News

Apri il Pannello
Giovedì, 15 Ottobre 2020 17:49

C Gold, vittoria in casa contro Molinella In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Despar 4 Torri 86 - 84 Pallacanestro Molinella

Una partita decisa solamente nel finale quella andata in scena mercoledì sera al Pala 4T di Ferrara. A fare visita ai ragazzi della prima squadra allenati da Andrea Fels è la Pallacanestro Molinella di coach Marco Castaldi, compagine che la 4 Torri ritroverà nel corso del prossimo campionato regionale di C Gold. La partita ha mostrato due facce ben distinte: nel primo tempo i ferraresi hanno trovato sprazzi di grande intesa tra loro e di notevole intensità contro una mai doma Molinella, che nella seconda frazione si è portata fino al meno 2 finale, recuperando il solco di 17 punti messo a segno dai padroni di casa dopo 20 minuti di partita.

Nel primo quarto, infatti, la 4 Torri non fa fatica a controllare la partita, trovando le scelte giuste in attacco e forzando gli avversari a difficili tiri marcati e a palle perse grazie all’aggressività difensiva messa in campo, chiudendo in vantaggio di nove lunghezze. Il copione non cambia nel secondo quarto: nel primo minuto di gioco Molinella ha già speso tre falli, e Rokas Pocius, autore di 28 punti finali e una prestazione da 23 di valutazione, segna da sotto canestro e dalla media distanza. Scendono i titolari, e la panchina granata regge l’urto sul parquet: due triple di Tornimbeni, e nel finale di tempo la 4 Torri controlla e addirittura allunga sul più 17.

Dopo l’intervallo lungo la squadra ospite cambia atteggiamento, mentre i padroni di casa pagano gli alti ritmi dei primi venti minuti di partita. In apertura di quarto Molinella piazza un parziale di 7 a 0, ma la 4 Torri sembra reagire pareggiando immediatamente con un libero di Demartini e i canestri in sequenza di Canelo, Magnolfi e Pocius. Gli ospiti insistono, e la partita si fa più combattuta: sul meno 9 sono ricacciati indietro dalla tripla di Covi e da altri due punti di Canelo, e lo spettacolo è assicurato con le stoppate di Zanetti da una parte e di Scekic dall’altra. Ma è ancora Canelo che si inventa il canestro del più 11 sulla sirena del terzo quarto. Nell’ultima frazione Molinella non arretra, ai suoi canestri la 4 Torri risponde aggrappandosi alle giocate di Pocius e, soprattutto, di Canelo, autore di 23 punti alla fine della partita e di gran lunga il miglior granata negli ultimi due quarti. A sette minuti dal termine Molinella arriva al meno 3 con la tripla di Brandani, ma è ancora una volta l’italo-dominicano della 4 Torri che, prima con la palla rubata impreziosita da un gioco da tre punti e poi con l’assist per Pocius, tiene a galla i padroni di casa. Alle sue giocate risponde dall’altra parte Gianninoni, che mette a segno 6 dei suoi 33 punti finali. Nonostante alcuni liberi pesanti sbagliati, la 4 Torri mantiene il vantaggio grazie anche alla palla recuperata negli ultimi secondi da Demartini, e la partita termina con il punteggio di 86 a 84 per i granata.

Letto 175 volte

    TRAFFICO SITO

    OGGI194
    IERI242
    SETTIMANA995
    MESE6360
    Giovedì, 26 Novembre 2020 19:07

    VISITATORI ORA

    Guests : 14 guests online