News

Apri il Pannello

Visualizza articoli per tag: amichevole

Despar 4 Torri 66 - 66 Guelfo Basket

(parziali: 14-24; 20-16; 18-15; 14-11)

Secondo match nel giro di 48 ore per la prima squadra granata di coach Fels, che dopo la vittoria di mercoledì sera contro Molinella ha incontrato venerdì al Pala 4T un’altra squadra del girone emiliano-romagnolo di C Gold, i bolognesi del Guelfo Basket.

La partita si fa subito difficile per i padroni di casa, evidentemente affaticati dall’intensa partita con Molinella, e gli ospiti trovano con facilità punti pesanti allungando subito sul 18 a 8. Nel nervosismo che inizia a insinuarsi nel match, l’onnipresente Rokas Pocius prova a far reagire i granata, ma un fallo tecnico di Canelo e un canestro allo scadere degli ospiti permettono al Guelfo Basket di chiudere il quarto sul più 10, approfittando di qualche errore banale di troppo della 4 Torri. L’ingresso di Marchetti all’inizio della seconda frazione dà energia e vitalità alla squadra di coach Fels, e si comincia a vedere la 4 Torri delle scorse partite che attacca il ferro e carica di falli gli avversari. Pocius continua a lottare sotto i due ferri, ed è ancora Marchetti in difesa e in attacco a dare il proprio solido contributo. Si fa sentire anche Scekic,che trova la retina da sotto e da tre punti, portando la 4 Torri sul meno 4; gli ospiti, invece, dopo l’ottimo primo quarto faticano a trovare il canestro contro una difesa granata molto più attenta. Nonostante la vitalità ritrovata, la 4 Torri riesce a recuperare solamente 4 punti, grazie al jolly pescato dal solito Pocius sulla sirena di metà partita.

Il terzo quarto si avvia come il primo: 5 a 0 di parziale immediato degli ospiti. Ma i granata non si scompongono, trovando il pareggio con Pocius e con la bomba da tre punti di Magnolfi, che in seguito riesce a portare la 4 Torri sul meno 2. Lo svantaggio si trasforma poi nel primo vantaggio dei padroni di casa con la terza tripla di serata di Scekic. Il nervosismo della partita, però, si fa sentire nuovamente, e questa volta è il lituano della 4 Torri a essere sanzionato con un fallo tecnico: il terzo quarto va in archivio con il Guelfo avanti di 3 lunghezze. Si va verso un finale punto a punto, con la 4 Torri che spreca un paio di buone occasioni ma, tuttavia, riesce a rimanere a contatto. Gli ospiti, però sembrano trovare con più facilità la via del canestro anche dall’arco: 11 a 7 di parziale per gli ospiti a 5 minuti dal termine. Pocius e Canelo, però, non ci stanno e con due triple pareggiano i conti a 2 minuti e 55 secondi dalla sirena finale, quando succede di tutto: dopo un fallo subito dal lituano granata, la concitazione della partita porta le due squadre a un forte faccia a faccia, motivo per il quale si prende la decisione di interrompere match. Il tabellone, sommando i punteggi delle quattro frazioni, non decreta né vincitori né vinti: il risultato finale è di 66 pari.

Pubblicato in BASKET PRIMA SQUADRA
Giovedì, 15 Ottobre 2020 17:49

C Gold, vittoria in casa contro Molinella

Despar 4 Torri 86 - 84 Pallacanestro Molinella

Una partita decisa solamente nel finale quella andata in scena mercoledì sera al Pala 4T di Ferrara. A fare visita ai ragazzi della prima squadra allenati da Andrea Fels è la Pallacanestro Molinella di coach Marco Castaldi, compagine che la 4 Torri ritroverà nel corso del prossimo campionato regionale di C Gold. La partita ha mostrato due facce ben distinte: nel primo tempo i ferraresi hanno trovato sprazzi di grande intesa tra loro e di notevole intensità contro una mai doma Molinella, che nella seconda frazione si è portata fino al meno 2 finale, recuperando il solco di 17 punti messo a segno dai padroni di casa dopo 20 minuti di partita.

Nel primo quarto, infatti, la 4 Torri non fa fatica a controllare la partita, trovando le scelte giuste in attacco e forzando gli avversari a difficili tiri marcati e a palle perse grazie all’aggressività difensiva messa in campo, chiudendo in vantaggio di nove lunghezze. Il copione non cambia nel secondo quarto: nel primo minuto di gioco Molinella ha già speso tre falli, e Rokas Pocius, autore di 28 punti finali e una prestazione da 23 di valutazione, segna da sotto canestro e dalla media distanza. Scendono i titolari, e la panchina granata regge l’urto sul parquet: due triple di Tornimbeni, e nel finale di tempo la 4 Torri controlla e addirittura allunga sul più 17.

Dopo l’intervallo lungo la squadra ospite cambia atteggiamento, mentre i padroni di casa pagano gli alti ritmi dei primi venti minuti di partita. In apertura di quarto Molinella piazza un parziale di 7 a 0, ma la 4 Torri sembra reagire pareggiando immediatamente con un libero di Demartini e i canestri in sequenza di Canelo, Magnolfi e Pocius. Gli ospiti insistono, e la partita si fa più combattuta: sul meno 9 sono ricacciati indietro dalla tripla di Covi e da altri due punti di Canelo, e lo spettacolo è assicurato con le stoppate di Zanetti da una parte e di Scekic dall’altra. Ma è ancora Canelo che si inventa il canestro del più 11 sulla sirena del terzo quarto. Nell’ultima frazione Molinella non arretra, ai suoi canestri la 4 Torri risponde aggrappandosi alle giocate di Pocius e, soprattutto, di Canelo, autore di 23 punti alla fine della partita e di gran lunga il miglior granata negli ultimi due quarti. A sette minuti dal termine Molinella arriva al meno 3 con la tripla di Brandani, ma è ancora una volta l’italo-dominicano della 4 Torri che, prima con la palla rubata impreziosita da un gioco da tre punti e poi con l’assist per Pocius, tiene a galla i padroni di casa. Alle sue giocate risponde dall’altra parte Gianninoni, che mette a segno 6 dei suoi 33 punti finali. Nonostante alcuni liberi pesanti sbagliati, la 4 Torri mantiene il vantaggio grazie anche alla palla recuperata negli ultimi secondi da Demartini, e la partita termina con il punteggio di 86 a 84 per i granata.

Pubblicato in BASKET PRIMA SQUADRA
Sabato, 10 Ottobre 2020 16:03

C Gold, 4 Torri sconfitta a Oderzo

Oderzo Basket 91 - 64 Despar 4 Torri

È stata una trasferta molto impegnativa quella di venerdì sera per i granata di coach Fels, impegnati sul campo di Oderzo, compagine di serie C Gold veneta che aveva già fatto visita alla 4 Torri il 26 settembre scorso. Come nel match precedente, la vittoria è andata a Oderzo, che ha punito severamente i granata trovando più fluidità in attacco e aggredendo con notevoli intensità e fisicità i ferraresi, che hanno fatto fatica a trovare la via del canestro con continuità. Al passivo pesante pagato dai ragazzi di Fels hanno contribuito, inoltre, gli infortuni di due dei pilastri della squadra, Rokas Pocius, uscito alla fine del primo quarto, e Nikola Scekic. Il tabellone alla fine dell’incontro dice 91 a 64 per i padroni di casa, ma l’assenza forzata di Pocius e Scekic ha fatto sì che anche gli altri componenti della squadra granata abbiano affrontato una difficoltà in più che potrebbe rivelarsi utile come esperienza per l’imminente inizio di campionato.

Pubblicato in BASKET PRIMA SQUADRA
Domenica, 04 Ottobre 2020 14:13

C Gold, trasferta vincente nel test match ad Anzola

Anzola Basket 70

Despar 4 Torri  86

Sabato sera la 4 Torri è scesa sul parquet per affrontare in trasferta, in un allenamento a porte chiuse in preparazione al campionato, Anzola Emilia, formazione già affrontata dai granata lo scorso 22 settembre a Ferrara, e che ritroverà da avversaria nella prossima stagione di Serie C Gold Emilia-Romagna. Come in occasione dell’incontro precedente tra le due formazioni, anche ieri la squadra allenata da coach Fels si è imposta sulla compagine bolognese, con il punteggio finale di 86 a 70. Tutti i giocatori granata hanno disputato un’ottima gara: i giovani hanno contribuito alla vittoria finale, mentre va sottolineata la buona prova di Luca Marchetti, che è sempre più vicino al recupero totale della condizione tecnica e fisica dopo un periodo di inattività.

Pubblicato in BASKET PRIMA SQUADRA
Domenica, 27 Settembre 2020 17:09

C Gold, 4 Torri fermata in casa da Oderzo

Despar 4 Torri 77 - 82 Oderzo Basket 

Seconda amichevole della settimana quella andata in scena sabato pomeriggio al Pala 4T tra i granata allenati da coach Andrea Fels e Oderzo, squadra quotata del girone veneto di Serie C Gold. La partita vede subito le due squadre dimostrare una grande intensità e la 4 Torri, inizialmente, fatica ad adattarsi alla fisicità messa sul parquet dalla squadra ospite. Ne risulta un match denso di falli, figli di un’ottima aggressività difensiva da parte di entrambe le formazioni. Nella metà campo offensiva i granata, che pagano la pesante assenza di Demartini, si affidano a Canelo, che cerca di prendere per mano l’attacco dei padroni di casa, e alle giocate di Pocius, sempre presente sotto i ferri: il primo quarto si chiude con gli ospiti avanti di quattro lunghezze, 19 a 23. Nel secondo quarto il copione rimane lo stesso: Oderzo ricerca e trova più fluidità nella costruzione delle azioni offensive, ma la 4 Torri rimane a contatto con i soliti Canelo e Pocius, supportati dalle giocate di qualità di Magnolfi e Bianchi. Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 45 a 49 ancora a favore dei trevigiani. Il terzo quarto inizia all’insegna del parziale di Oderzo per 6 a 0, a cui risponde Nikola Scekic con un tiro dall’arco che sblocca la partita del montenegrino: di nuovo Canelo dirige la squadra in attacco e Pocius si fa largo a rimbalzo, mentre, nell’altra metà campo, Oderzo litiga con il ferro e permette alla 4 Torri di avvicinarsi sul meno uno. Nell’ultima frazione di gioco, i padroni di casa sono più arrembanti e provano a portare a casa la partita. Coach Fels lascia spazio anche ai giovani che partono dalla panchina, e il tabellone, a fine gara, dice 82 a 77 in favore di Oderzo.

Al termine di una partita combattuta, fisica e molto equilibrata, il presidente granata Luigi Moretti, nonostante la sconfitta, è soddisfatto dei suoi ragazzi e dell’intensità messa in campo: «Vista l’assenza di Demartini, tutti i giocatori hanno fatto un’esperienza importantissima e hanno dato il proprio contributo alla squadra in una partita impegnativa».

Pubblicato in BASKET PRIMA SQUADRA
Giovedì, 24 Settembre 2020 12:43

4 Torri, prima uscita vincente contro Anzola

Despar 4 Torri 80 - 67 Anzola Basket

A un mese dal raduno, la 4 Torri di coach Andrea Fels è scesa in campo martedì sera per affrontare in amichevole l’Anzola Basket, compagine che ritroverà nel corso della prossima stagione di Serie C Gold. I granata partono forte, piazzando nei primi minuti un parziale di 12 a 2, trovando fluidità in attacco e ottime soluzioni, sostenute da un alto ritmo e da una notevole aggressività difensiva. Demartini dimostra tutta la sua leadership mantenendo la squadra sui binari giusti, Pocius si fa sempre trovare pronto sotto entrambi i ferri, e Canelo segna e muove la difesa per favorire i compagni. Sul finire del primo tempo, la partita si innervosisce: si segna di meno, diminuisce lo spettacolo ma aumenta la fisicità. All’intervallo i padroni di casa conducono per 53 a 25. Il secondo tempo inizia con le due squadre un po’ contratte a causa degli elevati ritmi della prima frazione di gioco, e il primo canestro è degli ospiti dopo 2 minuti e 20 secondi. La 4 Torri non trova più né gli alti ritmi né i tiri liberi segnati dei quarti precedenti, e Anzola ne approfitta per sferzare un parziale di 21 punti a 6, sfruttando la maggior facilità nel creare spaziature in attacco. L’ultimo quarto si chiude in parità, e la partita termina con il risultato di 80 a 67 per i granata: un ottimo test in vista dell’inizio della stagione.

Pubblicato in BASKET PRIMA SQUADRA

    TRAFFICO SITO

    OGGI184
    IERI242
    SETTIMANA985
    MESE6350
    Giovedì, 26 Novembre 2020 18:34

    VISITATORI ORA

    Guests : 9 guests online